Biografia

Villadei in tuta spaziale durante un addestramento

Nato a Roma, sposato e padre di tre figlie Da sempre appassionato di spazio, scienza e aeroplani, sono entrato nei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica nel 1993, subito dopo aver conseguito il diploma di Maturità Scientifica. Ho avuto l’opportunità di laurearmi come primo ingegnere spaziale dell’Aeronautica Militare nel 1998, presso l’Università Federico II. Subito dopo l’Accademia sono stato assegnato al Reparto Operativo della 46° Brigata Aerea di Pisa, occupandomi di efficienza e manutenzione velivoli (G-222, C-130J, avvio programma C-27J), servendo il Paese in diverse operazioni internazionali. Alla fine del 2003, sono stato trasferito presso lo Stato Maggiore Aeronautica dove la Forza Armata riprendeva con rinnovato interesse le attività nel settore spaziale. Dopo aver frequentato un periodo di specializzazione in Italia e all’estero, e svolto i primi studi sui sistemi di lancio aviotrasportati con l’industria nazionale, ho iniziato presso lo SMA 4° Reparto ad occuparmi di attività spaziali, di velivoli a pilotaggio remoto e supporto al programma Eurofighter. Ho partecipato alla stesura dei primi documenti di policy del settore spaziale della Forza Armata e della Difesa (come il Piano Spaziale della Difesa). Trasferito al nuovo Ufficio Politica Spaziale Aerponautica, presso lo SMA 3° Reparto, ho proseguito ad occuparmi di spazio in programmi nazionali, internazionali e multilaterali, contribuendo al coordinamento tecnico-operativo, all’indirizzo strategico, all’elaborazione di documenti programmatici, alla ricerca e sviluppo del settore, ai lavori in vari comitati, al supporto all’industria nazionale.

Dal 2014 al 2018 sono stato membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’Agenzia Spaziale Italiana e il Rappresentante nazionale presso la Commissione Europea, per l’inizitiava Space Surveillance and Tracking Support Framework, programma che ha portato alla creazione di una prima capacità nazionale di Space Situational Awaneress e l’ingresso dell’Italia nel primo Consorzio Europeo per la sicurezza spaziale. Dal 2017 al 2022 ho svolto la funzione di Capo Ufficio presso il neo costituito Ufficio Generale per lo Spazio dell’Aeronautica e da marzo del 2022 ho l’onore di essere il responsabile dell’Ufficio di Rappresentanza dell’Aeronautica Militare negli USA, presso la città di Houston, per le attività di accesso allo spazio e del commercial spaceflight. Mi piace praticare diversi sport, sono istrutture di arti marziali e ho conseguito una licenza di volo su velivoli a diporto sportivo nonchè diverse specialità di diving.

foto in primo piano walter villadei
Walter Villadei in tuta aerospaziale durante l'addestramento

TRAINING ASTRONAUTICO

TRAINING ASTRONAUTICO

Sono stato il primo europeo a svolgere questo corso dai tempi dell’ex-URSS. Ho successivamente svolto la fase avanzata di “pre-assignment”, acquisendo le qualifiche come ingegnere di bordo (copilota) della Soyuz-TMA, operatore del segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale e dei sistemi extra-veicolari Orlan.

A settembre 2021 ho iniziato un nuovo straordinario percorso come astronauta professionista in NASA grazie ad un accordo con Axiom Space e nel 2022 l’addestramento come backup pilot della missione Ax-2.

Corsi Accademici e Universitari

Corsi Accademici e Universitari

Walter Villadei al Rotary Parma

Nel corso della mia attività professionale ho svolto, grazie all’Aeronautica Militare, molteplici corsi tecnici, operativi, ingegneristici di elevata formazione. Tra questi ho frequentato il Master in Staelliti e Piattaforme Orbitanti dell’Università Sapienza di Roma (2003-2004), i corsi presso la Scuola di Guerra Aerea (2001 e 2005), ho conseguito una ulteriore Laurea in Ingegneria Astronautica presso la Scuola d’ingegneria Aerospaziale di Roma (2006). Ho frequentato altri importanti corsi come: il NATO Defense College (2017); il primo corso sperimentale di Life Cycle Cost della PA nel 2009; un corso di Human Factor in aviation maintenance presso Lufthansa nel 2003; il corso sul sistema EDCAS Equipment Design Cost Analysis System in UK nel 2001; il corso avanzato di prevenzione incendi presso il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco nel 1999.

Grazie alle competenze acquisite in Aeronautica, ho svolto negli anni, con passione, attività di docenza e conferenze presso scuole ed università, oltre che negli istituti di formazione della Forza Armata. Nel 2026 – 17 sono stato il testimonial dell’iniziativa congiunta tra MIUR e
Ministero della Difesa dal titolo “Scuola Spazio al tuo futuro. ISS – Innovatio, Scientia, Sapientia”, che mi ha coinvolto in uno straordinario viaggio tra molteplici scuole secondarie di secondo grado della nostra Penisola e che mi ha fatto conoscere il lavoro straordinario e prezioso quotidianamente svolto da tanti insegnanti. La docenza rappresenta un elemento fondamentale per condividere con la comunità nazionale non solo le competenze acquisite nel settore spaziale ed aerospaziale ma anche la passione per questo settore, contribuendo a stimolare e orientare anche il mondo accademico su tematiche e problematiche innovative ed avanzate, con potenziali ricadute positive sia in termini di iter degli studi ma anche di nuovi ambiti di ricerca e contatti con il mondo industriale.

immersione di addestramento